mercoledì 26 gennaio 2011

Entrati in esercizio 16MW di impianti

Entrati in esercizio 16MW di impianti
fotovoltaici 9REN

- Due impianti nel Lazio per un totale di 8MW, un impianto
in Puglia da 8MW
- Produrranno 21 milioni di kWh di energia pulita

9REN festeggia l’inizio del 2011 con tre nuovi impianti in esercizio.
Si tratta dell’impianto Bellavista, da 6MW nato nel Comune di
Lanuvio, in provincia di Roma, dell’impianto Taurus, da 2MW, sorto
nel comune di Pontinia, in provincia di Latina, e dell’impianto
Masseria Martellotta, da 8MW, costruito nel comune di Palagianello,
in provincia di Taranto.

I tre impianti produrranno complessivamente circa 21 milioni di
kWh, energia sufficiente al fabbisogno di oltre 7000 famiglie e con
un contributo ambientale pari a 13.500 tonnellate di CO2 evitate
ogni anno.

Gli impianti Taurus e Bellavista sono su struttura fissa mentre i
34.400 moduli dell’impianto di Masseria Martellotta sono installati su
strutture mobili RENSeesun, un tipo di struttura progettata da 9REN
che permette la modifica periodica dell’inclinazione del pannello in
funzione del ciclo solare al fine di massimizzarne l’irraggiamento e
quindi la produzione. Con questo sistema, che 9REN propone anche
ai propri clienti in qualità di EPC contractor, si ottiene un rendimento
superiore del 2% rispetto all’adozione di una struttura fissa, senza
costi incrementali.
Con l’entrata in esercizio di questi tre impianti, che sommano 16MW,
gli impianti attualmente operativi di proprietà del Gruppo 9REN in
Italia e Spagna sono 21 e sommano una capacità installata di 44MW
e una produzione annua stimata di oltre 60 milioni di kWh di energia
pulita. A questi si aggiungeranno nei prossimi mesi ulteriori 40MW
attualmente in costruzione, parte della pipeline di impianti in
sviluppo e in acquisizione. Negli ultimi due anni il Gruppo italo-
spagnolo ha investito in Italia oltre 200 milioni di Euro.

I tre impianti, ultimi entrati in esercizio, si distinguono per la
particolare integrazione nel territorio e nell’ambiente, una buona
pratica che 9REN conduce nella realizzazione dei propri parchi
fotovoltaici perché possano essere sia rappresentativi di alta
tecnologia e prestazioni che esempi di integrazione nell’ambiente e
nel territorio.


L’impianto Taurus, che si estende su una superficie di circa 4 ettari e
si compone di oltre 8000 moduli, è stato oggetto di uno studio di
mitigazione visiva in accordo al quale sono state piantate lungo il
perimetro dell’impianto 160 ulivi, 155 alberi da frutta di diversa
specie, circa 350 piante rampicanti lungo la rete di recinzione. Il
sistema di inserimento delle varie specie di piante è stato condotto
secondo il metodo della Permacoltura (agricoltura permanente),
secondo il quale l’insieme eterogeno di piante da frutto -per lo più
autoctone o comunque compatibili con il tessuto agricolo e climatico
locale – stabilisce in se un proprio ecosistema biologico,
autofertilizzante e autodifeso.

E’ con questo stesso criterio che nel parco fotovoltaico di Bellavista,
a Lanuvio, è stato realizzato un giardino-frutteto a Permacoltura
gestito da una cooperativa agricola sociale locale -la Capodarco
Agricoltura -con oltre 400 alberi da frutto biologici di grandi
dimensioni, 800 medie dimensioni, 1600 piccole dimensioni, 2400
cespugli e arbusti, circa 100 rampicanti a cui si aggiungono altri
alberi da riempimento.

Non ultimo l’impianto di Masseria Martellotta dove sono stati
realizzati 500 metri di muretto a secco costruiti secondo la
tradizione locale, ripiantati 300 ulivi e 20 piante di arancio
preesistenti, piantati 700 nuovi alberi di ulivo e 3500 nuove piante
rampicanti lungo la recinzione. L’impianto di Masseria Martellotta è
inoltre oggetto di in un programma di studio per l’inserimento nel
Museo del Territorio di Palagianello, programma nato dalla
collaborazione di 9REN con il Comune di Palagianello e l’Istituto
Tecnico per il Turismo “G.M.Sforza” di Palagianello.

9REN

9REN è un Gruppo italo-spagnolo costituitosi nell’aprile del 2008,
nato dall’acquisizione di Gamesa Solar in Spagna, oggi 9REN
España, ed Ener3 in Italia da parte del fondo in investimenti
nordamericano First Reserve Corporation. Le attività principali del
Gruppo consistono nello sviluppo, progettazione e realizzazione di
impianti di energia rinnovabile; attività di esercizio, manutenzione e
miglioramento delle prestazioni di impianti di terzi monitorati dal
centro di controllo 9REN di Madrid e nella crescita dell’asset di
Gruppo investendo nella realizzazione di impianti propri.Le referenze
del Gruppo includono 125 MW di impianti fotovoltaici, gran parte
realizzati chiavi in mano in Spagna, 183 impianti solari termici e

175.000 m2 di collettori solari fabbricati. Attualmente 9REN gestisce
impianti fotovoltaici, pari a 71MW di potenza installata, e 15 impianti
Pág. 2 di 3


solari termici per conto terzi. Il Gruppo possiede in Spagna e in
Italia 21 impianti fotovoltaici pari a 44MW di potenza installata, 5
impianti solari termici asserviti ad altrettante aziende a cui viene
fornita acqua calda e climatizzazione e 3 impianti miniwind per un
totale di 100kW.
9REN impiega 130 professionisti, con esperienza cumulata di oltre
400 anni/uomo nel settore delle rinnovabili ed è presente in Europa
con uffici commerciali e di progettazione in Spagna e 4 uffici in Italia
a Roma, Milano, Bari e Taranto.

First Reserve Corporation

First Reserve è il principale fondo di investimenti specializzato nel
settore energetico in cui investe da oltre 25 anni, dove ha sviluppato
una rete di franchising senza precedenti investendo esclusivamente
nell’industria energetica. First Reserve sta attualmente conducendo
investimenti con una strategia rivolta a un’ampia tipologia di settori
dell’industria energetica, sviluppando un portafoglio diversificato
nella catena del valore e generando la costituzione di nuove
imprese. First Reserve è tra i maggiori fondi di investimento con
oltre 1 miliardo di dollari già investiti o impegnati in aziende nel
settore delle energie rinnovabili.

Per ulteriori informazioni http://www.firstreserve.com/

Nessun commento: