martedì 15 febbraio 2011

Ecuador: 9 miliardi di dollari di multa alla Chevron

Oltre nove miliardi di dollari di risarcimento per aver trasformato un area dell'Amazzonia ecuadoriana nella zona industriale «più contaminata del mondo» sono stati inflitti al gruppo petrolifero Chevron Texaco.
La corte presieduta dal giudice Nicolas Zambrano ha stabilito che il gruppo americano ha inquinato per quesi 30 anni in modo irreparabile il territorio ecuadoriano provocando gravi danni alla salute della popolazione locale.

+ Leggi l'articolo di Corriere.it per saperne di più

+ Leggi anche il reportage di Corriere.it "La sfida degli indigeni alla Texaco"

+ http://chevrontoxico.com/

+ http://www.chevron.com/ecuador/

Nessun commento: